Il 26 e 27 Maggio al via la prima edizione del Festival Teatrale delle Scuole

Continua e si amplia la collaborazione con il Comune di Monte Rinaldo. RS project è partner di una nuova iniziativa promossa per valorizzare “La Cuma” ed i giovani talenti.

CumaTeatro

L’attività del Festival riprenderà poi la domenica mattina 27 Maggio dalle vie di Monte Rinaldo con la passeggiata archeologico-naturalistica curata da Stefano Properzi (guida ufficiale AIGAE) nell’ambito del progetto Girovallando, che condurrà i partecipanti all’area archeologica, dove potranno poi assistere agli spettacoli teatrali in programma per il pomeriggio.

 

Alle 15:00, gli allievi di Proscenioteatro Lab proporranno uno studio sul personaggio mitologico di Fedra dal titolo “Facies Phaedrae”.
A seguire, il laboratorio teatrale del Liceo Scientifico T. C. Onesti di Fermo metterà in scena “Edipo – un rito funebre”.
A chiusura della giornata e del Festival si esibirà Serena Abrami che presenterà il “Progetto Leda”.  

Domenica sarà attivo un punto ristoro, a cura della Pro-Loco, e un servizio navetta dalle 12:00 alle 15:00. L’ingresso e la partecipazione a tutte le attività sono gratuiti.

RS project, che figura tra gli organizzatori del Festival, allestirà l’area Archeologica con un set-up dedicato ed un’illuminazione emozionale del santuario, tesa a valorizzare ulteriormente le linee senza tempo di questo tempio magico.

www.cumateatro.it